cellulari, linux

Nokia N95 come modem GPRS/UMTS via bluetooth su Ubuntu Linux

Dopo i passati articoli su come configurare e utilizzare il modem integrato del Nokia N70, del Nokia E65 e dell’LG U800 per connettersi ad internet con il portatile sfruttando il bluetooth e su come configurare e utilizzare la Connect Card Vodafone per lo stesso scopo ecco la prova effettuata con il Nokia N95 ed Ubuntu 8.04. Vediamo come procedere.

Associare i dispositivi
Il primo passo è quello di associare via bluetooth il cellulare ed il portatile con Linux Ubuntu 8.04. Dal menù principale selezionare la voce strumenti e quindi la voce bluetooth. Da qui attivare il bluetooth ed impostare la visibilità del telefono su “Visibile a tutti”.

Passare quindi alla tab dei dispositivi associati ed effettuare una nuova ricerca per individuare il portatile. Vi verrà chiesto di inserire un codice di sicurezza prima sul telefono, poi sul portatile al fine di ultimare l’associazione tra i due dispositivi. Chiaramente la chiave inserita dev’essere la stessa sia sul cellulare che sul portatile.

Individuare il telefono dal PC
Per poter utilizzare il modem del telefono cellulare è necessario conoscere il suo indirizzo bluetooth grazie al quale verificare la disponibilità del servizio “Dial-Up Networking” ed il canale su cui esso è utilizzabile.

daniel@honolulu:~$ hcitool scan
Scanning ...
    00:1E:3A:2B:F9:50    Dott. Londero

Ora che conosciamo l’indirizzo del telefono possiamo visualizzare i servizi disponibili e tra di essi cercare in particolare quello denominato “Dial-Up Networking” ed il canale ad esso dedicato.

daniel@honolulu:~$ sudo sdptool browse 00:1E:3A:2B:F9:50
[...]
Service Name: Dial-Up Networking
Service RecHandle: 0x1000f
Service Class ID List:
  "Dialup Networking" (0x1103)
Protocol Descriptor List:
  "L2CAP" (0x0100)
  "RFCOMM" (0x0003)
    Channel: 4
Language Base Attr List:
  code_ISO639: 0x454e
  encoding:    0x6a
  base_offset: 0x100
Profile Descriptor List:
  "Dialup Networking" (0x1103)
    Version: 0x0100
[...]


Configurare il dispositivo RFCOMM sul PC

Per utilizzare il telefono come modem, è necessario configurare un dispositivo RFCOMM (emulazione di porta seriale via bluetooth) in modo da poter comunicare con il dispositivo. Aprire quindi il file /etc/bluetooth/rfcomm.conf (sudo gedit /etc/bluetooth/rfcomm.conf) e aggiungere in fondo:

rfcomm0 {
bind yes;
device 00:1E:3A:2B:F9:50;
channel 4;
comment “Nokia N95″;
}

Ricordarsi infine di riavviare il bluetooth per rendere attive le modifiche apportate:

 sudo /etc/init.d/bluetooth restart

Configurare la connessione a Internet
Ora che i dispositivi sono pronti non resta che configurare la connessione. Come nelle altre occasioni quella che presento qui è la configurazione diretta di wvdial passando dall’edit del file di configurazione /etc/wvdial.conf. Per chi volesse qualcosa di grafico può installare il pacchetto gnome-ppp che non è altro che un’interfaccia a ciò che abbiamo fatto manualmente a wvdial.

sudo gedit /etc/wvdial.conf
[Dialer n95]
Modem = /dev/rfcomm0
Baud = 460800
Init1 = ATZ
Init2 = AT+CGDCONT=1,"IP","internet.wind",,0,0
ISDN = 0
Modem Type = Analog Modem
Carrier Check = no
Phone = *99#
Username = ''
Password = ''
New PPPD = yes

Provare la connessione
Tutto pronto? Direi di sì, non resta che provare la connessione:

sudo wvdial n95

e buona navigazione con un occhio di riguardo ai costi applicati dall’operatore telefonico! Consiglio di avere piani tariffari flat o semiflat al fine di non dover pagare salate bollette…

Standard

19 thoughts on “Nokia N95 come modem GPRS/UMTS via bluetooth su Ubuntu Linux

  1. Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!

  2. Pingback: diggita.it

  3. luc says:

    ciao, c’e una soluzione piu semplice senza utilizzare la command line(io uso il mio nokia 6300 con ubuntu). devi instalare blueman bluetooth manager(molto intuitivo, dovrebbe essere integrato in ubuntu) e gnomeppp – tutto qua(scuza la gramatica, non sono italiano).

  4. @luc
    Ciao, si ho scritto nell’articolo della possibilità di usare “il pacchetto gnome-ppp” al posto di usare la shell per le configurazioni. Io preferisco questo secondo metodo perchè è la via intrapresa mesi fa e oramai mi va più comodo editare direttamente i file senza intermediari.

  5. Pingback: Viva Bora Bora | Il blog di Daniel Londero: Web2.0, PHP, WiFi e molto altro...

  6. Christian says:

    Ciao. Ottima guida. Ho provato a seguirla con Ubuntu 8.10, ma non riesco comunque a connettermi. Continua a dirmi che non trova il carrier (nonostante sia stato messo nel conf “Carrier Check = no”). Non riesco proprio a capire dove sia l’errore. Io ho un N95 con un piano tariffario semi flat della H3G. Non è che dalla 8.04 alla 8.10 abbiano cambiato delle cose? Ho googlato in lungo e in largo ma non ho trovato nessuna indicazione di sorta. Sapresti darmi una mano?

    Grazie

  7. @Christian
    Che stringa usi per l’operatore? dovrebbe essere una cosa tipo datacard.tre.it. Inoltre hai per caso il pin impostato sulla sim? Io uso ora una sim Fastweb sulla 8.10 con la connect card Vodafone ed uso le stesse impostazioni che avevo sulla 8.04. Ho solo aggiunto il check sulla connessione per fare in modo che si connetta solo in umts (visto che il piano è uguale alla Tre.Dati e se va in roaming gprs si paga a traffico).

  8. Pingback: 2008: riepilogo per Viva Bora Bora | Viva Bora Bora

  9. speppa says:

    ciao! io cercavo solo di associare il nokia al pc ma non ci riesco, ho fatto come hai scritto tu ma quando scrivo il codice sul nokia mi dice “associazione non riuscita”.
    avresti qualche idea per risolvere il problema. grazie e arrivederci!!!

  10. Bomb says:

    avevo una piccola domanda, e se invece dovessi usare solo ed esclusivamente il gprs e con un punto di accesso particolare c’è qualche impostazione da cambiare?

  11. Bomb says:

    Fatto, grazie mille! ho modificato tutto come nell’articolo, però mi dice bad init ed esce, invece lasciando tutto com’era prima, si connette ma non riesco a navigare, cioè non riceve pacchetti… ti posto l’ultima parte del wvdial

    ATDT*99#
    CONNECT
    ~[7f]}#@!}!} } }2}#}$@#}!}$}%\}”}&} }*} } g}%~
    –> Carrier detected. Waiting for prompt.
    ~[7f]}#@!}!} } }2}#}$@#}!}$}%\}”}&} }*} } g}%~
    –> PPP negotiation detected.
    –> Starting pppd at Fri Jul 10 10:06:28 2009
    –> Pid of pppd: 5151
    –> Using interface ppp0
    –> pppd: ��� ��� ���
    –> local IP address 10.145.154.89
    –> pppd: ��� ��� ���
    –> remote IP address 10.6.6.6
    –> pppd: ��� ��� ���
    –> primary DNS address 83.224.65.134
    –> pppd: ��� ��� ���

    grazie! ciao!

  12. Pare che la connessione venga stabilita (ad esclusione del dns secondario), se provi a pingare qualcosa che ti dice? Hai provato ad impostare dei dns esterni manualmente?

  13. Bomb says:

    non penso che siano i dns il problema perchè i nomi li risolve, per es. se pingo google mi risolve il nome e prova a pingare l’ip, monitorando la connessione sia da pc che da cell. vedo che i pacchetti li manda, ma non riceve niente…come se stessi pingando un pc morto…secondo me c’è qualche problema di routing a monte…
    Grazie dei consigli comunque! sono stati veramente utili!!

  14. Michele says:

    Ciao ho questo problema non riesce a leggere il dispositivo

    –> Cannot open /dev/rfcomm0: No such file or directory

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>